Il Parco giochi in via Lungoliri Della Monica non esiste più.

342 0

Il tempo è galantuomo! così si dice, perché è in grado di restituire giustizia e meriti, laddove questi vengano ingiustamente negati.

Di tempo ne è passato dalla prima segnalazione, risalente al 3 ottobre 2017 (si veda il link: http://www.sora5stelle.it/parco-giochi-area-via-lungoliri-della-monica-un-degrado-pericoloso/), con la quale il M5S Sora rappresentò lo stato di abbandono del parco giochi in via Lungoliri Della Monica.

   

Dopo circa un anno, più precisamente, in data 8 settembre 2018 il problema del degrado del parco venne risollevato (si veda il link: http://www.sora5stelle.it/il-totale-abbandono-del-parco-giochi-in-via-lungoliri-della-monica/) perché nel frattempo, nonostante varie richieste di intervento, nulla era stato fatto. Si deve, inoltre, ricordare che il problema, nel tempo, è stata oggetto di segnalazioni anche da parte di cittadini e di altre forze politiche. Pertanto, era lecito aspettarsi un intervento da parte dell’Amministrazione De Donatis, invece, non si è mosso nulla. Non c’è stato il ben che minimo intervento, né la rimozione o messa in sicurezza dei giochi pericolosi né tantomeno la risistemazione dell’area.

Purtroppo con il trascorrere del tempo la situazione è peggiorata in maniera irreparabile. Le fotografie sono emblematiche ed oggi si può affermare con grande amarezza che il parco giochi non esiste più. Eppure sarebbe bastato intervenire per tempo.

Come scritto “il tempo è galantuomo” ed a distanza di anni dall’insediamento dell’Amministrazione De Donatis ogni sorano potrà valutarne l’operato.

 

 

Con l’occasione si porgono cordiali saluti.

Sora, 10 giugno 2019

Il Portavoce

Fabrizio Pintori

Commenti

comments