Centro Anziani: si attende la risposta ufficiale in Consiglio Comunale

622 0

Nel prendere atto delle dichiarazioni recentemente rilasciate alla stampa dal Sindaco, a seguito dell’interrogazione presentata dal M5S Sora sul costo annuo del Centro Anziani, si resta in attesa, come richiesto nel quesito, della risposta ufficiale che il Primo Cittadino vorrà fornire in Consiglio Comunale in ossequio alle disposizioni del relativo Regolamento e – prima ancora – a quelle dettate dal rispetto del bon ton istituzionale.

Ad ogni modo, da tali dichiarazioni sembra emergere che il Sindaco e l’Assessore alle Politiche Sociali abbiano dato, in passato, dei numeri diversi. Forse si erano informati in maniera superficiale ed affrettata?

Per il futuro sarebbe auspicabile una maggiore attenzione e delle verifiche più accurate prima di rilasciare dichiarazioni erronee o comunque diverse, soprattutto in sedi ufficiali ed istituzionali come l’Assise cittadina del 13 novembre scorso, da parte di  chi ha la responsabilità di amministrare la città.

Un’ultima annotazione riguarda, in particolare, il costo delle utenze. Infatti, secondo il Sindaco De Donatis si è passati da un costo complessivo annuo (canone+utenze) del Centro Anziani di € 120.000 ad un importo complessivo (canone+utenze) pari a circa € 111.000, con un risparmio di € 9.000 sulle utenze, in controtendenza con gli aumenti dei prezzi di mercato.  Considerato che non vi è stato negli ultimi anni un crollo del costo di luce, gas e acqua, al fine di tutelare i contribuenti sorani, verranno approfonditi i motivi per i quali in passato sono stati pagati ben € 9.000 in più.

Con l’occasione si porgono cordiali saluti.

Sora, 16 marzo 2018

Il Portavoce

Fabrizio Pintori

Commenti

comments