Acqua: ancora problemi!

675 0

Ancora problemi per l’acqua. Questa volta le segnalazioni pervenute riguardano la zona di via Valfrancesca e il Rione Napoli.

In via Valfrancesca la zona interessata è quella situata nelle vicinanze delle ex scuole, ove si trova la sede del CAI.

I problemi, concernenti l’assenza ovvero il ridotto flusso idrico, sono iniziati a partire dal mese di settembre del 2016 e, se si esclude una breve parentesi nel periodo giugno-ottobre di quest’anno, proseguono ancora.

Le persone sono esasperate, in passato qualcuno è stato costretto a riempire il proprio serbatoio d’acqua utilizzando delle taniche e facendo la spola tra l’abitazione e le fontane pubbliche presenti a Sora.

Sembra che il disservizio sia dovuto ad una perdita presente in vecchio tratto di condotta lungo, circa 200 mt, che passa sotto una strada comunale e in parte attraversa dei terreni privati. Quindi, nonostante, la causa sembra sia stata individuata il problema non viene ancora risolto con gravi disagi per i cittadini.

Nel Rione Napoli, invece, è stato rappresentato che dalle ore 14.00, circa, la pressione regolare dell’acqua che scende notevolmente, mentre la notte il flusso viene sospeso procurando disagi ai cittadini, che in molti casi hanno dovuto comprare serbatoi ed autoclavi. Tra l’altro la zona interessata rientra nell’ambito della Z.F.U. ed il rilancio economico della zona, attraverso l’insediamento di nuove attività non può prescindere dal ripristino di un regolare flusso d’acqua.

Per tali motivi, nei giorni scorsi è stata inviata una lettera al Sindaco per chiedere di diffidare il gestore idrico a voler intervenire prontamente per risolvere le situazioni segnalate.

Con l’occasione si porgono cordiali saluti.

Sora, 19 dicembre 2017

Il Portavoce

Fabrizio Pintori

Commenti

comments