Accolta la proposta di un protocollo contro la criminalità organizzata con la Prefettura di Frosinone

403 0

Al ballotaggio delle elezioni Amministrative 2011 tra Ernesto Tersigni e Enzo Di Stefano proponemmo ai pretendenti, nell’interesse della collettività, “21 punti in 365 giorni” da realizzare. Sono soprannominati dagli attivisti del MeetUp “21 punti civiltà“. 

Cosa sono i “21 punti”?

La presente illustra la proposta di sottomissione a futuro Sindaco di Sora di 21 punti programmatici da completare entro il primo anno di governo della città (365 giorni)  […] Come é nello stile del MoVimento 5 Stelle la presente richiesta viene fatta con il massimo dell’onestà intellettuale, senza danneggiare o svantaggiare l’uno o l’altro candidato, ma nell’interesse della collettività”.

Il punto in questione recita:

«Sottoscrizione del protocollo contro la criminalità organizzata con la Prefettura di Frosinone come già fatto il 3 Maggio a Cassino e recentemente ad Arpino; possibilmente anche riducendo l’importo per i quali scatta il protocollo sotto la cifra di €250.000 (per gli appalti e le concessioni di lavori pubblici) e sotto la cifra di €150.000 (per i subcontratti di lavori, forniture e servizi) e, in ogni caso indipendente dal valore, per le forniture e servizi “sensibili”. Impegno a rispettare il protocollo.»


Nel video, l’intervento del portavoce del MeetUp Fabrizio Pintori alla conferenza sulla legalità “Organizzare il coraggio: il testimone racconta. Analisi ed effetti delle infiltrazioni della malavita organizzata nella nostra società” tenuto a Sora sabato 21 giugno 2014 con il testimone di Giustizia Pino Masciari.


Dei “21 punti in 365 giorni” proposti è stato realizzato solo il primo punto.
Leggi tutti i punti proposti —> http://goo.gl/D7yjfh <–


Leggi anche tutte le altre vittorie degli attivisti del Meetup Amici del m5s Sora

Commenti

comments

Rispondi